confezionamento prodotti alimentari
confezionamento prodotti alimentari

Confezionamento prodotti alimentari: a cosa servono gli imballaggi

Affidando i vostri prodotti alimentari ad una ditta specializzata in confezionamento, avrete la possibilità di ottenere l’imballaggio migliore, quello che meglio degli altri è capace di eliminare alla radice l’influenza dell’ambiente esterno, quello che meglio degli altri è in grado di conservare il prodotto anche per lunghi periodi di tempo, evitando che si degradi, che si rovini, che risulti una volta arrivato nei negozi impossibile da consumare.

Gli imballaggi che le aziende specializzate nel confezionamento prodotti alimentari offrono devono ovviamente essere compatibili, secondo le normative attualmente vigenti, per stare a contatto con gli alimenti, non devono essere tossici e non devono rilasciare alcun tipo di sostanze che potrebbe essere pericolose o anche semplicemente in grado di alterare il sapore dell’alimento. Deve trattarsi di imballaggi che possono essere considerati delle vere e proprie barriere, capaci di tenere alla larga ogni genere di sporcizia che potrebbe arrivare dall’esterno, ma anche insetti e microbi. Gli imballaggi per i prodotti alimentari devono anche essere in grado di resistere ai gas e all’umidità. A seconda della tipologia di alimento, devono essere trasparenti oppure, al contrario, capaci di contrastare la luce del sole. Ovviamente deve sempre trattarsi di imballaggi davvero molto resistenti, che non si rovinano quindi facilmente neanche in caso di urti o di traumi.

Caratteristiche confezionamento prodotti alimentari

Quelle che abbiamo appena elencato sono senza alcun dubbio le caratteristiche più importanti che le confezioni per gli alimenti devono possedere, ma a nostro avviso ci sono altre caratteristiche che i produttori devono prendere in considerazione. Gli imballaggi devono essere semplici da aprire. Nel caso di confezioni richiudibili, devono anche essere semplici poi da chiudere nuovamente. Questo per poter garantire all’utente finale un comfort impeccabile, un comfort e una praticità che tutti oggi cercano. Molto importante infine prendere in considerazione anche lo smaltimento di questi imballaggi. Oggi come oggi è in voga la raccolta differenziata dei rifiuti, una raccolta che merita di essere semplificata quanto più possibile. Gli imballaggi per gli alimenti dovrebbero quindi anche essere semplici da smaltire, realizzati possibilmente in un solo materiale o al massimo in due materiali facilmente staccabili l’uno dall’altro, non troppo ingombranti e piuttosto leggeri.

Solitamente il servizio di imballaggio prodotti alimentari non ha costi eccessivi, soprattutto considerando che altrimenti dovreste farvene caricavo in modo autonomo, con la necessità di avere a disposizione spazio, macchinari all’avanguardia, personale debitamente formato. Inoltre si tratta di un servizio ancora più economico, se pensate che la maggior parte delle aziende si fa caricato anche di stoccare nei suoi magazzini i vostri prodotti, di prepararli per la spedizione e di inviarli al destinatario, un servizio completo insomma e chiavi in mano che va in aiuto di tutti i produttori.